Crisi di Coppia

La coppia è un sistema sociale che viene definito dalla comunicazione. Spesso però il modo di comunicare e di relazionarsi della coppia va in crisi, manca il dialogo, c’è forte conflitto, si perde l’affettività, si dà la colpa alla mancanza di tempo, e nel frattempo la coppia attraversa difficoltà che sarebbe opportuno trattare con una terapia perché non diventino problemi troppo grossi.

L’obiettivo di una terapia di coppia è aumentare i gradi di libertà e le possibilità di scelta effettiva delle persone, così che i due partner che si trovano ingrovigliati nei problemi di coppia possano districarsi all’interno della propria vicenda esistenziale e ritrovare un modo nuovo e più armonico di stare insieme.

Quando una coppia va in crisi?

  • arriva la delusione, l’altro non è più quello di prima, quell’essere meraviglioso e senza difetti di cui mi sono innamorato
  • problemi di comunicazione e dialogo, non si comunicano più bisogni e desideri reciproci, né vissuti personali ed emozioni
  • problemi personali (vissuti non risolti, un sintomo, una malattia, perdita del lavoro, eccetera) che influiscono in modo negativo sul benessere della coppia
  • problemi sessuali: la terapia di coppia è indicata anche nei casi in cui ci sia una specifica difficoltà di tipo sessuale
  • nascita dei figli e altri cambiamenti nella vita della coppia che modificano gli equilibri della coppia e dove sia necessario un riassestamento dei due partner all’interno della coppia
  • problemi con le famiglie di origine

Una coppia ha sempre bisogno di essere alimentata e riattizzata come un fuocherello nella neve, è necessario prendersi cura della coppia come di una piantina che va bagnata tutti i giorni, purtroppo spesso, presi come si è dalla frenesia della vita quotidiana, dai figli, dal lavoro, ci si dimentica di questo impegno che necessita la coppia e per questo arrivano i problemi di coppia e le crisi matrimoniali.